COMUNICATO


A nome mio personale, del Consiglio di Amministrazione che presiedo e dell’intera Unione Maestranze, intendo esternare il più sincero rammarico per le considerazioni assai discutibili ed ingenerose palesate dal Sig. Wolly Cammareri in data 11/03/2009, nell’ambito di un servizio televisivo diramato dall’emittente TELESUD3 e pubblicato dal sito internet della medesima emittente in merito alle dimissioni del Vice-Presidente del C.d.A. Rino Rosati, avvenute in data 08 marzo ultimo scorso.
A prescindere dalle intenzioni e dalle legittime aspirazioni che ogni componente dell’Unione Maestranze possa avere di servire l’Associazione anche nei suoi compiti apicali, intendo significare che il rag. Rino Rosati è stato, durante lo svolgimento dell’incarico conferitogli, non solo un Vice-Presidente fattivo e puntuale, ma anche un collaboratore, nella migliore accezione del termine, di grande valore che ha prestato il proprio contributo senza lesinare mai energie e dedizione anche quando a ciò non sarebbe stato tenuto.
Le sue dimissioni accettate ma non condivise dal Consiglio di Amministrazione che in diverse occasioni lo ha invitato a desistere da questo intendimento, attengono a motivazioni private e soggettive che nessuno è autorizzato a banalizzare o fuorviare.
Quanto, poi, ai “Misteri dell’Itinerario” della processione, l’Unione Maestranze precisa che il comitato organizzatore sta operando in stretta sinergia con l’Amministrazione Comunale e con il primo cittadino, al fine di rendere il percorso più organico ed evitare accadimenti che possano creare nocumento alla cittadinanza, alla processione e all’ordine pubblico.
Gli organi di informazione saranno informati nel momento in cui detto itinerario sarà definito e dopo che l’Assemblea dell’Unione Maestranze, cui per specifica attribuzione statutaria spetta la decisione in merito, si sarà determinato a prendere le statuizioni definitive.
Eventuali anticipazioni sulle modifiche del percorso sarebbero, allo stato, prive di riscontro.

Il Presidente
LeonardoBuscaino

 

 

 

 
 

powered by first web - segnalato su www.viveretrapani.it