IL PRESEPE ALLA CHIESA DELLE ANIME SANTE DEL PURGATORIO.




(clicca per ingrandire)

Ritorna ,dopo la pausa dello scorso anno, presso la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, sede dei Sacri Gruppi dei “Misteri” di Trapani, il tradizionale Presepe, di stile francescano, in sughero, carta e muschio con pastori in movimento.
Il presepe anche quest’anno torna ad arricchirsi di nuovi pastori donati dai Ceti che compongono l’Unione Maestranze e che raffigurano proprio scene che si riferiscono alla Maestranza di appartenenza.
Sul perché realizzare un presepe alla Chiesa dei Misteri, registriamo e volentieri pubblichiamo l’intervento del Rettore don Nicola Rach che sottolinea come:
“In questi anni abbiamo cercato di mostrare come la bellissima perla della Pocessione dei Sacri Gruppi dei Misteri acquisti il suo massimo valore solo se è vista all'interno del grande mistero che è la tutta la vita di Gesù".
“I Misteri rappresentano la passione e morte del Signore, ma tale momento sarebbe banalizzato se non si riconoscesse in Gesù il Figlio di Dio fatto uomo attraverso una donna che vince il male e la morte.
Ecco allora l'idea della Processione del Risorto la domenica di Pasqua e del Presepe a Natale.
Il Presepe è particolarmente significativo perché si è scelto di inserire dei personaggi che rappresentano le Maestranze dei gruppi dei Misteri, gentilmente offerti dagli stessi Consoli.
Il Natale, come la Pasqua, unisce tutte le Maestranze attorno a Gesù, qui bambino, lì morto e risorto”.

Sarà possibile visitare il Presepe dal 1/12/2012 al 13/01/2013, tutti i giorni dalle ore 09:00 alle 12:00 e dalle ore 16:30 alle 19:30.
Il sabato e la domenica, oltre agli orari di cui sopra, si potranno effettuare le visite anche dalle 21:00 alle 24:00.

Il Presepe è stato realizzato dai collaboratori della Chiesa del Purgatorio Giuseppe Barraco, Antonino Maisano , Micaela Corso e Danilo Sansica ,sotto la stretta sorveglianza del Sig. Giovanni Montalto.

Si desiderano ringraziare, da ultimo, le Maestranze che hanno collaborato alla realizzazione, Emanuele Barbara per la creazione della locandina ed il Rettore Don Nicola Rach.

 

 

 

 
 

powered by first web - segnalato su www.viveretrapani.it

Cookie policy | Privacy policy