CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE; RIMODULAZIONE CARICHE SOCIALI.


A seguito delle dimissioni del Rag. Antonino Bertolino dalla carica di Vice-Presidente dell’Unione Maestranze, il Consiglio di Amministrazione, accettate queste ultime, a norma del disposto 11 dello Statuto sociale, con delibera consiliare, ha provveduto alla sua sostituzione con il Rag. Nicolò Nola, attuale Capo-Console del Ceto dei Calzolai e Calzaturieri, che ha accettato l’incarico.
Il Presidente Ignazio Bruno ed i componenti del Direttivo dell’Unione rivolgono al Rag. Bertolino un sentito ringraziamento per l’opera svolta a favore dell’Associazione durante il periodo del proprio incarico e parimenti formulano auguri di buon lavoro al neo Consigliere Nola.
Nel corso dei successivi lavori, il Consiglio di Amministrazione dell’Unione Maestranze,ratificato l’ingresso nel Direttivo di Nicolò Nola, ha deliberato una rimodulazione delle cariche al suo interno.
Le funzioni di Vice Presidente sono state assegnate al Sig. Francesco Romano, mentre nelle mansioni di Tesoriere è stato riconfermato il Consigliere Rosario Scaturro.
Al neo Consigliere e ai restanti componenti il Consiglio auguri di sereno e proficuo lavoro per la prosecuzione del mandato a favore del sodalizio.
Alla voce Consiglio di Amministrazione il nuovo organigramma del C.d. A.

 

 

 

 
 

powered by first web - segnalato su www.viveretrapani.it