ASSEMBLEA UNIONE MAESTRANZE


Si è tenuta ieri sera presso la sede dell’Unione Maestranze l’assemblea delle Maestranze, ultima assemblea prima delle processioni della Settimana Santa.
Sono intervenuti ai lavori il Sindaco di Trapani, Avv. Girolamo Fazio, l’Assessore al Patrimonio Dott. Vito Santoro, e Don Vincenzo Basiricò con Don Nicola Rach in rappresentanza della Curia Vescovile.
Nel suo intervento il Sindaco di Trapani ha sensibilizzato tutte le Maestranze affinché quest’anno si possa realizzare una processione dignitosa, che possa rendere lustro alla Città di Trapani, tenuto conto che ormai questo evento annuale ci pone sotto i riflettori della cronaca a qualsiasi livello.
Il Sindaco infine, ha tenuto a sottolineare, che l’Amministrazione in quanto erogatrice di contributi, ha ritenuto di dovere istituire un comitato composto da tre elementi in rappresentanza dell’Amministrazione stessa, della Curia e dell’Unione Maestranze, finalizzato al controllo ed alla segnalazione di eventuali disfunzioni che possano danneggiare l’immagine e la corretta esecuzione della processione.
Don Vincenzo Basiricò nel suo intervento ha ricordato che la Processione dei Misteri è comunque una manifestazione religiosa ed ha sensibilizzato le Maestranze ad affrontarla nel segno della pace, della concordia e dell’amore.
Don Vincenzo Basiricò ha inoltre illustrato le iniziative della Curia per la Domenica di Pasqua, che si svolgeranno in Piazza Purgatorio prima della S. Messa.
Successivamente si sono svolti i regolari lavori dell’assemblea, nel corso della quale sono stati definiti i rapporti con la Regione Siciliana, è stato erogato alle Maestranze l’anticipo sul contributo della Processione ed infine è stato approvato all’unanimità il regolamento della Processione dei Misteri redatto dal Consiglio di Amministrazione.

 

 

 

 
 

powered by first web - segnalato su www.viveretrapani.it

Cookie policy | Privacy policy