PROGETTO MAGIA D'EGITTO.




(clicca per ingrandire)

Sono stati ospiti la scorsa settimana dell’Unione Maestranze di Trapani i relatori del progetto culturale “ MAGIA D’EGITTO”.
Il progetto consta, tra l’altro, di una mostra che vedrà esposte, presso il Museo Interdisciplinare “Agostino Pepoli” di Trapani, le preziose collezioni di Aegyptica del Museo Archeologico di Ljubljana e dei Musei, A.Pepoli di Trapani per l’appunto, A.Cordici di Erice, J. Whitaker di Mozia, Baglio Anselmi di Marsala.
L’esposizione sarà aperta alle visite dal 22 novembre 2014 al 5 gennaio 2015.
Nella foto, scattata all’interno della Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, davanti al Gruppo Sacro de “L’Ascesa al Calvario”, da sinistra Cristina Mondin, Mohamed Kenawi, il Presidente del Kiwanis Club di Valderice Antonello Frattagli, il Consigliere dell’Unione Maestranze Leonardo Buscaino, Fulvio De Salvia, il Vice Capo-Console del Ceto dei Fruttivendoli Nicola Maltese, Antonella Cardella, il Capo-Console della Sacra Icona della Madre Pietà del Popolo Clemente Anastasi, il Console del Ceto dei Metallurgici Massimiliano Galuppo e Don Nicola Rach, Rettore della Chiesa, sede dei Sacri Gruppi della Processione dei Misteri del Venerdì Santo.

 

 

 

 
 

powered by first web - segnalato su www.viveretrapani.it