LUTTO.


Si è spento, nella mattinata di oggi, Francesco Cardinale, Console e figura storica del Ceto dei Metallurgici, alle cui cure è affidato il Gruppo Sacro de “L’Arresto”.
Cino Cardinale - così era conosciuto nell’ambiente della Processione dei Misteri del Venerdì Santo di Trapani - è stato un personaggio di spicco, oltre che assieme al fratello Vincenzo un importante imprenditore trapanese.
La sua militanza nella Processione dei Misteri iniziò nei lontani anni ‘70 per concludersi nel 1991. Fu vicino, inoltre, alle posizioni dell’Avvocato Mario Serraino e fu uno dei promotori della rinascita dell’allora Confraternità di San Michele Arcangelo. Per parte degli anni ’80, insieme ai Consoli Michele Porracchio e Michele Bosco, fu l’anima dei Metallurgici e diede all’Associazione e alla Processione del Gruppo Sacro l’attuale conformazione e impronta di eccellenza.
Ai familiari e al Ceto dei Metallurgici giungano le condoglianze del Presidente Vito Dolce, dei componenti il Consiglio di Amministrazione e di tutti i Consoli dell’Unione Maestranze.
I funerali saranno celebrati domani mattina, 16 febbraio, alle ore 10:30 presso la Basilica dell’Annunziata in Trapani.

 

 

 

 
 

powered by first web - segnalato su www.viveretrapani.it